Atlantico-Mediterraneo, la mia favolosa traversata in bicicletta

Allora, sono arrivata.
Partendo dall’Atlantico e seguendo il “Canale dei due mari” (prima la Garonne e poi il Canal du Midi), ho attraversato la Francia (Bordeaux, Agen, Tolosa, Carcassonne, Narbona…) e sono arrivata al Mediterraneo: oltre 800 km in 6 giorni di bicicletta. Con anteprima di 400 km lungo la costa sud oceanica per respirare l’aria delle sue sterminate pinete e delle sue incredibili catene dunari…

Se l’Atlantico mi aveva infuso l’eccitazione di intraprendere un nuovo viaggio, il Mediterraneo mi ha accolto stasera con un caldo tramonto in un paesaggio semplicemente straordinario: seguendo il canale fino a Port-la-Nouvelle, mi sono ritrovata nel cuore del parco regionale naturale narbonese, dove le vigne lasciano spazio alle risaie, poi alle valli, e quindi alla spiaggia selvaggia dell’isola di santa Lucia. Sullo sfondo, la silhouette dei massivi narbonesi…

Pedalare oltre 1200 km in meno di 10 giorni.

 

 

Ciao, mi chiamo Viola e amo andare in bicicletta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.