Parigi e sulla moltiplicazione del possibile

#Bonjour #Paris n. 62-23/09/2018 “Meditate gente, meditate”. Parigi è una città che offre tutto e il contrario di tutto. Riserva giusto una incredibile moltiplicazione di esperienze a portata di mano (ma ammetto, non sempre di portafoglio). Un esempio tratto da ieri:
1. Una parte delle città saltava per le strade della capitale a ritmo di techno, trance, house;
2. Un’altra parte faceva yoga e meditazione in collina con vista sulla tour Eiffel, nel bellissimo e non troppo noto bosco della reggia di saint Cloud.

N.B. Per la cronaca, si pronuncia sanclu, non sanclaud tipo “santa nuvola”, come dicevo appena arrivata a Parigi. #santaNuvola

P.S. Non so se sia chiaro dove stavo. Non lo è del tutto neanche a me. Ho dormito dal momento in cui una voce super suadente si è presentata e spiegava gli accorgimenti da seguire per non addormentarsi durante la lezione… #SentivoUnaVoce

Buona domenica! ♥️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.