#Bonjour #Paris n. 17-09/08/2018 Pudore a parte, breve introduzione: lo sport mette a nudo senza concessioni i bisogni fisici primordiali. Lo sport, in tutte le sue forme – quello praticato e quello seguito alla tv per esempio -, rende un po’ più selvaggi, ma facilita allo stesso tempo una certa armonica accettazione della propria fisicità… Perfetto. #PudoreAParte

Adesso però va bene tutto, ma leggere su Running Attitude, una rivista specializzata, peraltro sotto la rubrica “Donne”, la testimonianza di una runner che rivendica il suo diritto di urinare ovunque come i colleghi uomini, descrivendo nel dettaglio la tecnica, stando in piedi e spostando da una parte i suoi short… Bon. Ecco. Mi aspettavo qualcosa di più “croccante” da trovare in una rubrica di corsa dedicata alle donne. #PisciareInPiedi #NoVabbe

(Apro una breve parentesi: comunque io sulle riviste italiane non ho mai trovato articoli così “spinti”…)

Non voglio fare la moralista, ma il femminismo per me è ben altro e questa cosa che le donne dovrebbero iniziare a pisciare in piedi per sentirsi davvero libere e emancipate, a parte essere una grandissima cazzata (immagino l’ottimo risultato su cosce e scarpe), è la mortificazione di un concetto mirante ad una emancipazione profonda che non nega la diversità come identità portatrice di un valore altro, che non promuove un allineamento di fatto impossibile a modelli maschili, ma al contrario riconosce il valore dell’essere donna e lo promuove. Tutto ciò in un quadro di civiltà #perdinci

N.B. Garantito al limone: la mia non è invidia #StiCazzi Certo, in alcuni casi è molto pratico essere uomini. Ma non è questo il punto.

Morale: tutto questo discorso sulla promozione del femminismo identitario era in realtà per dire che mi fa davvero schifo dovermi sempre avviare alla linea di partenza di una corsa con le scarpe in parte imbevute del piscio dei miei colleghi urinatori selvaggi. #NoAllaPipiSelvaggia #PampersPerTutti

P.S. E comunque i vespasiani, anche se decorati da squaletto, mi mettono sostanzialmente a disagio. Soprattutto a bordo di un canale dove tutti fanno pic-nic #PiPiPicNic #FineDellaPredica #amen