Quando l’estate Parigi si svuota, diventa umana: la petizione

#Bonjour #Paris n. 5-25/07/2018 Stamattina, mentre scorrazzavo felice per le vie di Parigi, ho ricevuto l’aiuto, totalmente gratuito, senza chiederlo né immaginarlo e, sottolineo, addirittura con il sorriso, di ben due persone. #cosebelle

Primo incontro: una donna di circa 103 anni, piccola piccola e con una grande gobba che la piegava ancora di più, che si è precipitata a tenermi aperto un cancello pesantissimo per farmi passare. Annuiva e sorrideva sotto il peso della gobba e del cancello.

La seconda persona: un uomo con una bella barba curata, vestito da hippie e sfoggiante una bella gonna leggera abbinata a un foulard dorato, dalle vivaci sfumature viola e arancione, che si è lanciato a recuperarmi il portafoglio perso in mezzo alla strada. Che io non me ne ero neanche accorta.

Quando l’estate Parigi si svuota, diventa umana. Lancio la petizione: #estatetuttolanno #lovewins

5_25072018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.