Manzella Quartet? Formazione instabile che non ripete, ricicla

Suoniamole ai rifiuti / Intervista ai Manzella Quartet
(Biosfera, 27 settembre 2010)

Taniche di benzina, una pentola per le castagne, riloghe delle tende, assi da lavare e frullini. Filo per stendere, bidoni dell’immondizia e un contenitore dell’olio. Ecco alcuni degli “strumenti-non-strumenti” del Manzella Quartet, la band premiata come la più apprezzata dal pubblico della edizione 2009 del Buskers Festival di Ferrara. [Continua…]

Clicca per scaricare l’articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.