Conserve Italia, un “Made in Italy” targato Codigoro
Il gruppo ha ridisegnato le proprie strategie di marketing. L’importante ruolo dello stabilimento di Pomposa

(La Pianura n.2, 2010 – Internazionalizzazione, un percorso obbligato per uscire dalla crisi)

E’ la prima fabbrica di trasformazione agroalimentare in Europa, per ampiezza e capacità produttiva: si parla di 400mila metri quadri di superficie per 300mila tonnellate di materie prime. Si trova lungo la statale Romea, a Pomposa di Codigoro, nel ferrarese. Occupa 178 dipendenti fissi e 453 lavoratori avventizi. Produce derivati del pomodoro: passate, polpe, estrusi, concentrato. [Continua…]

Clicca qui per scaricare l’articolo.