“Il mio cuore rimane sempre qui, ma è arrivato il momento di cambiare”
Intervista a Igles Corelli

(Estense.com, 6 giugno 2010)

“Me ne vado, tutto intorno al mio ristorante è stato costruito un lunapark”. Spiazzante notizia per i cultori della cucina creativa dell’eclettico chef de La locanda della tamerice di Ostellato.

L’ospite ufficiale della cena di chiusura della stagione delle iniziative del Lions Club di Portomaggiore San Giorgio, che si è svolta ieri sera nella cornice della Delizia del Verginese, era Igles Corelli, che, come previsto, ha parlato di cucina molecolare e piatti legati alla prevenzione tumorale.

Ma alla stampa ha dato una notizia che va ben oltre l’ambito gastronomico: “Forse a fine anno diventerò un toscano. Il mio cuore rimane sempre ferrarese – ha sottolineato lo chef -, ma è arrivato il momento di cambiare”. [Continua…]

Clicca qui per scaricare l’intervista.