Dove vanno oggi quei 100 passi? Intervista a Giovanni Impastato

Dove vanno oggi quei 100 passi?
Intervista a Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ucciso dalla mafia

(Estense.com, 16 maggio 2010)

Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ha fatto tappa ieri a Ferrara per presentare il libro – di cui è coautore con il giornalista Franco Vassia, che lo ha intervistato – “Resistere a Mafiopoli – La storia di mio fratello Peppino Impastato” [Ed. Stampa Alternativa, Roma, 2009].

All’incontro, organizzato presso il circolo Arci Bolognesi, è arrivato intorno alle 19: Estense.com lo ha intervistato.

Giovanni Impastato, è possibile resistere a Mafiopoli?

Sì, dobbiamo resistere. In questo momento gli spazi di libertà si stanno restringendo sempre di più: nel Paese si sta tentando di legalizzare l’illegalità. Ecco perchè noi dobbiamo avviare un’azione di contrasto non solo contro la mafia, ma contro un sistema di potere che cerca di limitare questi spazi di democrazia. [Continua…]

Clicca qui per scarica l’intervista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.