Giornalismo a libertà vigilata
Convegno sul diritto di informazione a Ferrara

(Estense.com, 20 dicembre 2009)

Potere e informazione si scontrano sul fronte delle prospettive del disegno di legge Alfano sulle intercettazioni. A rischio c’è il requisito duplice e fondamentale di uno stato di diritto: la libertà di espressione e la libertà di essere informati. La riflessione muove su una precisa questione: tutela della privacy o diritto di conoscere la realtà che ci circonda? Di questo si è discusso nella serata organizzata al Teatro Nuovo, venerdì 18 dicembre, durante il convegno “Noemi-Natalie. Stampa sotto accusa? I cronisti raccontano i fatti, non li inventano”, organizzato dall’Unione Cronisti Italiani con la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l’Ordine Nazionale e Regionale dei Giornalisti, e l’Associazione della Stampa. [Continua…]

Clicca qui per scaricare l’articolo.