Cyclown Circus: Chiara Artenio racconta
Tra Cina, Laos, Tailandia, Malesia e… Russia
(Occhiaperti.net, 5 gennaio 2008)

Una bicicletta e la voglia irrefrenabile di scoprire il mondo. E’ questo che ha spinto la romana Chiara Artenio, a prendersi 8 mesi “sabbatici” dal suo lavoro di traduttrice, per intraprendere un viaggio di una qualche decina di migliaia di chilometri in sella ad una bici.

“Ho deciso di fare questa esperienza nell’ottobre del 2006, dopo che una amica, Pamela, mi parlò del Cyclown Circus, un gruppo di giovani artisti di strada che girano il mondo in bici. A febbraio, – continua Chiara – sono partita per Pechino, dove avevo appuntamento con lei.” [Continua…]

Clicca qui per scaricare l’articolo.