Monthly Archives: giugno 2010

Veni, vidi, bici.

Veni, vidi, bici. È la migliore amica dell’uomo: veloce, salutare, ecologica. E anche le amministrazioni locali se ne accorgono (Biosfera, 8 giugno 2010) Non è solo un mezzo di trasporto. È uno stile di vita. La bicicletta è spesso l’estensione dell’abitante delle piccole città di pianura: sostituisce mezzi pubblici, motorini ed è preferita anche agli spostamenti a piedi. Perché la “biga”

Leggi altro

Canapa, un sogno in fumo

Canapa, un sogno in fumo Fallisce il tentativo di rilanciarne la produzione, ma la fibra dai mille usi attende una rinascita (Biosfera, 8 giugno 2010) Pianta esotica e al tempo stesso impressa nella memoria di tanti anziani dei paesi di campagna della nostra pianura, oggi viene spesso confusa con un’altra specie più discussa e al centro di normative proibizioniste: è

Leggi altro

Calcio d’inizio per gli eco-stadi

Calcio d’inizio per gli eco-stadi Il movimento “New Urbanism” progetta campi sportivi sostenibili nei centri cittadini (Biosfera, 8 giugno 2010) Addio lunghe code in autostrada, allo stadio si va a piedi o con i mezzi pubblici. Per vedere la partita, ma anche per fare shopping, per mangiare con gli amici e magari per un “restyling” in un centro benessere. Il

Leggi altro

Il lupo, altro che favole

Il lupo, altro che favole Torna a popolare l’Appennino un animale bistrattato dalla storia (Biosfera, 8 giugno 2010) Sta tornando: è l’antagonista per antonomasia, il “cattivo” che popola le leggende medievali e le favole classiche che sono giunte fino a noi, da Esopo fino a Perrault. È il lupo, il Canis lupus: la belva famelica dagli occhi gialli – presenza

Leggi altro

Suonare alla nostra salute

Suonare alla nostra salute I benefici della musicoterapia per il genere umano animale e vegetale (Biosfera, 8 giugno 2010) Beatles o Rolling Stones? Meglio Mozart. Non si tratta della considerazione presuntuosa di un maestro di musica classica, ma di un efficace strumento della musicoterapia. Gli esiti di un famoso esperimento del 1993, pubblicati sulla rivista scientifica “Nature”, spiegavano infatti come

Leggi altro